I giardinieri camminano…

I nostri appuntamenti 2018 prevedono alcune escursioni con camminata. Vi chiederete perchè dei giardinieri vanno a scarpinare in luoghi di natura… Beh, il 1 aprile (data perfetta) proveremo a capirlo al Contrafforte Pliocenico.

L’iniziativa è all’interno della due giorni a Bologna (qui il programma). Il nostro mentore sarà una persona speciale conosciuta in occasione dei preparativi come vi racconta Valerio in questo video.

 

Qui trovate la descrizione tecnica della camminata:

http://www.parks.it/riserva.contrafforte.pliocenico/iti_dettaglio.php?id_iti=2009

 

Due note veloci per l’equipaggiamento:

Scarpe: per le attività dell’Associazione, non trattandosi di escursioni impegnative consigliamo delle scarpe basse “da avvicinamento”, comode, leggere, possibilmente in Gore-Tex o similari e con una buona suola tipo Vibram.

 

Zaino: Per le nostre escursioni giornaliere è sufficiente una misura dai 20 ai massimo 30-35 lt. Uno zaino di queste dimensioni (35 lt.) può essere più utile in inverno quando ci portiamo più capi di abbigliamento per il freddo o la pioggia. Utile avere nello zaino: Acqua per una giornata (circa 2-3 litri) Fazzoletti di carta, Salviette umide, Felpa o micropile, Giacca leggera impermeabile e/o poncho Berretto per il sole o cuffia in pile a seconda della stagione, Pronto soccorso personale Coprizaino per la pioggia (molti zaini lo hanno incluso).

Indispensabile per noi giardinieri: una macchina fotografica con riserva di batteria.

A presto 🙂